Grappa News 21

Sommario: 

Il successo dell’ultima edizione di Grapperie Aperte ha riconfermato che la grappa gode oggi di un’immagine alta. Ma mentre in questo periodo nelle distillerie si lavora alacremente, al Senato si discute il disegno di legge che legittimerebbe la distillazione fai-da-te.  E che avrebbe effetti pesanti sulla qualità e sull'immagine della grappa.

Sommario: 


Da Mazzetti arriva il noir in cima alla collina.
Magnoberta compie 90 anni.
Trapas inaugura un museo dedicato all'alambicco.

C’è aria di noir in cima alla collina di Mazzetti d’Altavilla

Sommario: 

E' vero che la grappa e in generale tutti i distillati invecchiano solo in botte o in barrique, mentre in bottiglia possono solamente affinare ma non invecchiare?


Mi hanno detto che la grappa e in generale tutti i distillati invecchiano solo in botte o in barrique, mentre in bottiglia possono solamente affinare ma non invecchiare. E’ vero? – Manuela

Sommario: 

La fantasia dei grappaioli è davvero fervida e per dare un blasone alla propria grappa sono disponibili a tutto: dalla denominazione di vitigni rari a quella di vini famosi, dal recupero di antiche tradizioni che evocano calore e affetti casalinghi all’uso di termini autoinneggianti.

Sommario: 

Il disegno di legge al vaglio al Senato per la grappa fai-da-te presenta forti rischi da un punto di vista igienico-sanitario. L’Istituto Nazionale Grappa esprime il suo disappunto. E anche gli assaggiatori si dicono contrari.